Ordinanza per uso corretto acqua potabile fornita da pubblici acquedotti

Pubblicato Martedì, 20 Giugno 2017
Data di scadenza Martedì, 31 Ottobre 2017

Divieto di utilizzo dell'acqua per uso diverso da quello potabile e igienico fino al 31/10/2017

Ridurre gli sprechi di acqua potabile: è quanto prevede l’ordinanza in vigore dal 20 giugno e che interessa tutto il territorio comunale di Barberino.
Per ridurre il consumo di acqua potabile e scongiurare ulteriori provvedimenti maggiormente restrittivi, fino al prossimo 31 Ottobre le utenze domestiche potranno utilizzare l’acqua potabile esclusivamente per usi alimentari ed igienico-sanitari.

È vietato l’uso dell’acqua potabile per lavare cortili, piazzali e veicoli a motore, per innaffiare giardini, prati e orti e ogni altro uso estraneo alle norme del contratto di erogazione per le forniture ad uso domestico.

Il mancato rispetto di queste disposizioni comporerà sanzioni che possono andare dai 25 ai 500 euro.

In allegato è possibile scaricare l'ordinanza