Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà

Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà

Ufficio: Servizi Demografici
Referente: Munastra Nadia, Novelli Giovanna
Indirizzo: V.le della Repubblica, 24
Tel: 055/8477210-1-2
Fax: 055/8477299
E-mail: anagrafe@comune.barberino-di-mugello.fi.it
Orario di apertura: lun.,merc., ven.e sab. 8,30-12,30 /mart. e giov. 15,00-18,00

Descrizione

E' una dichiarazione con la quale una persona dichiara di conoscere stati, fatti o qualità personali che lo riguardano o che riguardano terze persone, ma delle quali egli abbia diretta conoscenza.

Modalità di richiesta

  • Se la dichiarazione è presentata ad una Pubblica Amministrazione o ad un gestore di pubblico servizio, la dichiarazione compilata si sottoscrive firmandola davanti all'impiegato che la riceve. Se non è possibile consegnarla personalmente, si può trasmetterla via fax, per posta o per via telematica o farla consegnare da altri dopo averla firmata ed avere allegato la fotocopia del proprio documento di identità. Si consiglia comunque di consultare le modalità di richiesta della Pubblica Amministrazione ricevente.
  • Se la dichiarazione è presentata a soggetti privati o ad una Pubblica Amministrazione al fine di riscuotere da parte di terzi benefici economici (delega), la firma va autenticata davanti ad un notaio, cancelliere, segretario comunale, dipendente comunale addetto a ricevere il documento o ad un altro dipendente incaricato dal Sindaco (in tal caso è opportuno presentarsi con un documento d'identità).

Requisiti del richiedente

  • essere maggiorenne;
  • per i minori, le dichiarazioni vanno sottoscritte dall'esercente la potestà o dal tutore;
  • per gli interdetti, vanno sottoscritte dal tutore;
  • i cittadini appartenenti all'Unione Europea possono utilizzare le dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà alle stesse condizioni dei cittadini italiani;
  • i cittadini extracomunitari possono rendere le stesse dichiarazioni purché siano regolarmente soggiornanti in Italia e purché le dichiarazioni riguardino stati, fatti o qualità personali      attestabili da soggetti pubblici italiani;
  • le dichiarazioni di coloro che non possono firmare per impedimenti fisici o per analfabetismo sono rese dall'interessato al pubblico ufficiale che dà atto dell'esistenza di un impedimento alla sottoscrizione; le dichiarazioni nell'interesse di coloro che non possono renderle per impedimenti temporanei connessi allo stato di salute sono sostituite da dichiarazioni dal coniuge o, in sua assenza, dei figli o, in mancanza di questi, di altro parente in linea retta o collaterale fino al terzo grado. Tali dichiarazioni sono rese al pubblico ufficiale e devono contenere la menzione dell'impedimento.

Costi

Non vi sono costi; nel caso sia necessaria l'autentica della firma occorre una marca da bollo da € 16,00 e € 0,52 di diritti di segreteria.
 

Tempi

Rilascio immediato al momento della richiesta da parte del cittadino.

Informazioni

Le dichiarazioni non devono essere autenticate se rivolte a pubbliche amministrazioni o ad enti che svolgono servizi di pubblica utilità e quindi, non sono soggette all'applicazione di nessuna imposta.

L'autentica della firma è necessaria solo se la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, è rivolta ad un soggetto privato o ad un ente pubblico per ottenere la riscossione di benefici economici da parte di terzi, cioè da parte di soggetti diversi dall'interessato.
La dichiarazione autenticata è soggetta al bollo tranne che nei casi di esenzione previsti dalla tabella B del D.P.R. 642/72 e successive modifiche.
Può essere utilizzato il fac simile allegato.

Avvertenze

La Pubblica Amministrazione ed i gestori di pubblico servizio sono tenuti ad accettare le dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà. I soggetti privati invece non sono obbligati.

Normativa di riferimento

 D.P.R. n. 445 del 28.12.2000 "Testo unico sulla documentazione amministrativa"