Agevolazione per disagio economico: bonus elettrico - gas- acqua

Agevolazione per disagio economico: bonus elettrico - gas- acqua

Ufficio: Ufficio Istruzione e Sociale
Referente: Irene Giovannelli
Responsabile: Morena Gennari
Indirizzo: V.le della Repubblica, 24
Tel: 055/8477201-2-3
Fax: 055/8477299
E-mail: scuola@comune.barberino-di-mugello.fi.it
Orario di apertura: Lun. Merc. Ven. 8,30 -12,30 Mart. e Giov. 15,00 - 18,00

Descrizione

A partire dal 1° gennaio 2021 i bonus sociali per disagio economico saranno riconosciuti automaticamente ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto. Pertanto, dal 1° gennaio 2021, gli interessati non dovranno più presentare domanda per ottenere i bonus per disagio economico al Comune.

Requisiti del richiedente

BONUS ELETTRICO ECONOMICO
Possono accedere al bonus tutti i clienti domestici intestatati di un contratto di fornitura elettrica, appartenenti ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a € 8.265,00 oppure appartenenti ad un nucleo familiare con 4 o più figli a carico e ISEE non superiore a € 20.000,00.
BONUS GAS
Il bonus può essere richiesto da tutti i clienti domestici che utlizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto di riscaldamento condominiale appartenenti ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a € 8.265,00 oppure appartenenti ad un nucleo familiare con 4 o più figli a carico e ISEE non superiore a € 20.000,00.
Ciascun nucleo familiare in condizioni di disagio economico può ottenere il bonus per una sola fornitura.
BONUS IDRICO
Il bonus può essere richiesto da tutti i titolari di una fornitura per il servizio di acquedotto ad uso domestico residente ovvero una fornitura per il servizio di acquedotto intestata ad un'utenza condominiale, appartenenti ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a € 8.265,00 oppure appartenenti ad un nucleo familiare con 4 o più figli a carico e ISEE non superiore a € 20.000,00. 

Informazioni

Come stabilito dal Decreto Legge 26 ottobre 2019 n. 124, convertito con modificazioni dalla Legge 19 dicembre 2019, n. 157, a partire dal 1° gennaio 2021 i bonus sociali per disagio economico saranno riconosciuti automaticamente ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto. Pertanto, dal 1° gennaio 2021, i cittadini non dovranno più presentare domanda per ottenere i bonus per disagio economico relativamente alla fornitura di energia elettrica, di gas naturale e per la fornitura idrica al Comune e pertanto questi non dovranno accettare più domande. Ai cittadini/nuclei familiari aventi diritto verranno erogati automaticamente (senza necessità di presentare domanda) le seguenti tipologie di bonus: il bonus elettrico per disagio economico il bonus gas il bonus idrico

Per ottenere i bonus per disagio economico, pertanto, sarà sufficiente richiedere l’attestazione ISEE. Se il nucleo familiare rientrerà nelle condizioni che danno diritto al bonus, l'INPS, in conformità a quanto previsto dalla normativa sulla privacy, invierà i dati necessari al Sistema Informativo Integrato (SII), gestito dalla società Acquirente Unico, che provvederà ad incrociare i dati ricevuti con quelli relativi alle forniture di elettricità, gas e acqua consentendo l’erogazione automatica del bonus agli aventi diritto. Per ogni altra informazione o chiarimento e per ricevere assistenza è possibile contattare il Call Center SGAte al Numero Verde 800192719 oppure scrivere all’indirizzo di posta elettronica sgate@anci.it
 

Avvertenze

L'ammontare dei bonus vengono aggiornati periodicamente dall'Autorità per l'energia elettrica, il gas ed il sistema idrico. Sul sito www.sgate.anci.it è possibile trovare le tabelle con gli importi relativi al corrente anno.