Anagrafe degli italiani residenti all'estero-AIRE

Anagrafe degli italiani residenti all'estero-AIRE

Ufficio: Servizi Demografici
Referente: Munastra Nadia
Responsabile: Galeotti Giulia
Indirizzo: V.le della Repubblica, 24 (sede provvisoria: Palazzo Pretorio in Piazza Cavour, 36)
Tel: 0558477213 fisso | 3487718394 chat WhatsApp
E-mail: anagrafe@comune.barberino-di-mugello.fi.it
Orario di apertura: su appuntamento - Risparmia tempo, è possibile gestire la pratica tramite email o PEC

Descrizione

L'iscrizione all'AIRE permette al cittadino italiano residente all'estero di votare nel suo stato di residenza in caso di consultazioni elettorali che prevedono il voto all'estero e di rinnovare i documenti (carta di identità e passaporto) presso il Consolato dello stato di residenza.

 

Modalità di richiesta

Per questa pratica è possibile procedere tramite email o PEC. 
Per informazioni, contattare l'ufficio ai recapiti indicati: da maggio 2020 è attivo anche un servizio di informazioni tramite WhatsApp al numero 3487718394

 

Requisiti del richiedente

Sono necessari i seguenti requisiti:

  • essere residente a Barberino di Mugello;
  • essersi trasferito all'estero da almeno 6 mesi;
  • indirizzo esatto della residenza all'estero.
     

Iter procedura

ISCRIZIONE: Il cittadino italiano residente a Barberino di Mugello che trasferisca la residenza all'estero deve recarsi al Consolato Italiano competente per territorio e rendere la dichiarazione di trasferimento. Il Consolato comunicherà l'avvenuto trasferimento al comune di ultima residenza in Italia, che iscriverà il cittadino nella propria AIRE.

CANCELLAZIONE: Il cittadino italiano proveniente dall'estero che intende rientrare in Italia, deve richiedere la cancellazione dall'A.I.R.E. ed il conseguente trasferimento della residenza nel territorio del Comune, presentandosi all'Ufficio Anagrafe.Nel caso di trasferimento di interi nuclei familiari, la richiesta può essere presentata da uno qualsiasi dei componenti la famiglia, purché maggiorenne.Le dichiarazioni relative ai minori devono essere rese da chi esercita la potestà o la tutela.
 

Avvertenze

L'inserimento nell'AIRE presuppone la permanenza all'estero per almeno un anno.

Normativa di riferimento

Legge n. 470 del 27 ottobre 1988
Legge n. 104 del 27 maggio 2002

Ultima revisione dei contenuti: 13.05.2020