Convocazione Consiglio Comunale

In seduta Straordinaria per il giorno 27 settembre 2018 alle ore 21,00

Il Consiglio Comunale, si svolgerà in prima convocazione il giorno 27 settembre alle ore 21.00 in seduta Straordinaria, presso la sala del Consiglio Comunale “Sandro Pertini” posta in Viale della Repubblica n. 3 con il seguente ordine del giorno:


1) Comunicazioni del sindaco;

2) Approvazione verbali precedente seduta del 14.06.2018

3) Approvazione verbali precedente seduta del 31.07.2018;

4) Bilancio consolidato 2017. Approvazione;

5) Documento Unico di Programmazione 2019-2021. Approvazione.;

6) Barberino Factoring Outlet. Approvazione di accordo integrativo del procedimento ai sensi dell'art. 11 L. 241/1990 con la società BMG Barberino srl;

7) Convenzione per l’Armonizzazione dell’Ampliamento della grande struttura di vendita “Barberino Designer Outlet”;

8) A1 AUTOSTRADA MILANO-NAPOLI-  Adeguamento del tratto di attraversamento appenninico tra Sasso Marconi e Barberino di Mugello- Riqualificazione della bretella di Firenzuola ( Lotto 14 Variante di valico)- Progetto definitivo - Procedura  ex art.81 D.P.R. n. 616/1977 e D.P.R. n. 383/1994 e s.m.i. Parere e delega alla partecipazione alla conferenza dei servizi;

9) Nuovo Regolamento UE n. 679/2016 sulla protezione dei dati personali e D.Lgs n. 101 del 10.08.2018 “Disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento UE. Nomina titolare del trattamento dei dati personali;

                   10)Modifiche allo statuto dell’azienda partecipata Casa spa. Approvazione;

11) Interrogazione presentata dal gruppo consiliare Rifondazione Partito Comunista ad oggetto “Vigilanza estiva al Lago di Bilancino”;

12) Interrogazione presentata dal gruppo consiliare Rifondazione Partito Comunista ad oggetto “Immobili Erp sfitti- Richiesta Report informativo”;

13) Interrogazione presentata dal gruppo consiliare Rifondazione Partito Comunista ad oggetto “Servizio di mensa scolastica- prospettive a seguito del provvedimento interdittivo a carico dell’affidatario”;