IV Premio Internazionale Letterario e d’Arte “Nuovi Occhi Sul Mugello”

Nuovi occhi sul Mugello

Scadenza 28 febbraio 2017

Parte del ricavato andrà a sostegno del progetto che prevede la realizzazione di uno spazio ludico-riabilitativo per bambini dai 3 ai 14 anni con gravi disabilità sensoriali ed intellettive, nel comune di Barberino di Mugello

Nelle passate edizioni il concorso ha avuto come sede di premiazione Vicchio e Barberino di Mugello, Scarperia, tenendo conto del fine solidale (come da nostro statuto) e che ha visto aiutare una realtà di Borgo San Lorenzo (Casa Cristina) e di Vicchio (Ricerca scientifica SMARD1) e l'anno scorso il Fondo di Solidarietà della Consulta delle associazioni di Marradi. http://www.nuoviocchisulmugello.it/il-sociale/

Ha avuto in passato ed è stato richiesto il patrocinio di enti pubblici (in primis Avis, Unione dei Comuni, Media e Radio) e privati, che hanno contribuito nel rendere sempre più grande questo evento. Le opere vincitrici, ritenute meritevoli e selezionate, saranno poi parte di un'antologia.

Questo concorso vuole essere attento a ciò che sono le tematiche sociali e culturali che troppo spesso vengono denigrate e sono soggette a violenza o indifferenza. Vogliamo quindi essere portavoce di Amore per la Vita, per ciò che la Poesia, la prosa, l'arte in genere dovrebbe essere: strumento umile tra le persone. L'evento è finalizzato ad avviare e sostenere un progetto che prevede la realizzazione di uno spazio ludico-riabilitativo per bambini dai 3 ai 14 anni con gravi disabilità sensoriali ed intellettive, proprio nel paese di Barberino di Mugello. Un progetto che sarà realizzato in collaborazione con il personale dell'Istituto "Stella Maris" di Pisa, un Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, cioè un Ospedale di Ricerca strettamente collegato all'Università di Pisa, all'Azienda Universitario-Ospedaliera Pisana ed a tutta la Regione Toscana. Un Istituto presso il quale operano clinici, ricercatori e docenti universitari di prestigio internazionale che utilizza tecnologie e metodologie avanzate per assistere i disturbi più gravi che possono colpire un essere umano nel suo periodo di crescita e di formazione. L'Istituto assiste bambini e adolescenti con le principali e più frequenti patologie del sistema nervoso e della mente.