Passaporto-richiesta appuntamento

Passaporto-richiesta appuntamento

Ufficio: Ufficio Relazioni con il Pubblico
Referente: Bertini Alessandra-Nencini Andrea-Meli Donatella
Indirizzo: V.le della Repubblica, 24
Tel: 055/8477261-2-3
Fax: 055/8477299
E-mail: urp@comune.barberino-di-mugello.fi.it
Orario di apertura: dal lunedì al sabato dalle 8,30 alle 12,30/ il martedì e il giovedì anche il pomeriggio dalle 15,00 alle 18,00

Descrizione

Il passaporto viene rilasciato dalla Questura e ha una validità di dieci anni. Per i bambini da zero a tre anni il passaporto è valido tre anni, per i minori da tre a diciotto anni è valido cinque anni. Presso l'Urp è possibile prendere l'appuntamento in Questura.

Modalità di richiesta

Appuntamento on-line

La Polizia di stato ha attivato un  servizio per prenotare data, luogo ed orario per presentare la richiesta del passaporto, eliminando le lunghe attese negli uffici di polizia.

E'necessario collegarsi al link https://www.passaportonline.poliziadistato.it e inserire il numero del codice fiscale. Il cittadino con questo servizio può richiedere il passaporto compilando la domanda direttamente sul web, registrandosi sul sito. Una volta conclusa l'operazione di inserimento dei dati, il programma consente di avere la ricevuta della prenotazione con l'indicazione della documentazione da presentare. A questo punto il cittadino non dovrà fare altro che presentarsi presso la Questura nella data indicata con la ricevuta della prenotazione e tutta la documentazione necessaria.
Se preferisci, puoi prenotare l'appuntamento presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico.

Requisiti del richiedente

Essere cittadino italiano.

I cittadini di Barberino di Mugello per fare il passaporto devono recarsi alla Questura di Firenze. La procedura prevede che vengano acquisite le impronte digitali dal compimento dei 12 anni di età.può essere ottenuto da tutti i cittadini italiani.
Per il rilascio del passaporto non è prevista un'età minima; anche i figli minori devono possedere un passaporto individuale per l'espatrio. Fino a 14 anni possono comunque viaggiare solo con i genitori o con persona delegata.

Documentazione da presentare

Richiedente maggiorenne senza figli minori

  •     2 foto formato tessera identiche e recenti;
  •     1 marca da bollo di € 73,50 per passaporto;
  •     1 ricevuta di versamento di € 42,50 sul C.C.P. intestato al Ministero dell'Economia e delle Finanze c/c n. 67422808 indicando nella causale "rilascio passaporto elettronico"
  •     un documento di riconoscimento valido;
  •     il passaporto scaduto (solo per coloro che ne sono in possesso)
  •     il codice fiscale

Richiedente maggiorenne con figli minori di anni 18:

  •     2 foto formato tessera identiche e recenti;
  •     1 marca da bollo di euro 73,50 per passaporto;
  •     1 ricevuta di versamento di € 42,50 sul C.C.P. intestato al Ministero dell'Economia e delle Finanze c/c n. 67422808 indicando nella causale "rilascio passaporto elettronico";
  •     un documento di riconoscimento valido;
  •     il passaporto scaduto (solo per coloro che ne sono in possesso);
  •     il codice fiscale;
  •     assenso del coniuge o convivente.
  •      Nulla Osta del Giudice Tutelare in mancanza dell'assenso di entrambi i genitori (il nulla osta non deve essere prodotto se il richiedente è l'unico esercente la potestà sul minore,   quindi, ad esempio, anche nel caso di genitore vedovo).

Richiedente minorenne:

  • 2 foto formato tessera identiche e recenti;
  • 1 marca da bollo di euro 73,50 per passaporto;
  • 1 ricevuta di versamento di € 42,50 sul C.C.P. intestato al Ministero dell'Economia e delle Finanze c/c n. 67422808 indicando nella causale "rilascio passaporto elettronico";
  • un documento di riconoscimento valido, se posseduto;
  • il passaporto scaduto (solo per coloro che ne sono in possesso);
  • il codice fiscale;
  • assenso dei genitori, o Nulla Osta del Giudice Tutelare;
  • se il minore non ha compiuto 14 anni e deve viaggiare con persone diverse dai genitori bisognerà compilare anche una ulteriore dichiarazione, che non necessita di marca da bollo.

I conviventi con figli minori sono equiparati ai coniugati.

Informazioni

  • Se si ha già un passaporto e se ne richiede uno nuovo a causa di deterioramento o scadenza di validità, con la documentazione deve essere consegnato il vecchio documento. In caso di richiesta di nuovo passaporto per smarrimento o furto deve essere presentata la relativa denuncia.
  • Per richiedere eventuale autentica di firma di un genitore o la legalizzazione della foto di un minore di anni 12 se impossibilitati ad andare personalmente in Questura, presentarsi all'Ufficio Servizi Demografici tel 055/8477210-1-2/ mail anagrafe@comune.barberino-di-mugello.fi.it orario: lun.merc.ven.sab.8,30-12,30/mart. e giov. 15,00-18,00

Avvertenze

  • Dal 26 giugno 2012  i minori potranno viaggiare fuori dall'Italia soltanto con un documento di viaggio proprio  (passaporto o carta di identità) . Non saranno infatti più valide le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori.  Questa norma è valida anche per coloro che utilizzano il passaporto per spostarsi in Europa. I passaporti dei genitori con le iscrizioni dei figli minori restano comunque validi per i titolari, fino alla naturale scadenza.
  • Se si è genitore di figli minori per richiedere il proprio passaporto è necessario l'assenso dell'altro genitore. Non importa se coniugati, conviventi, separati, divorziati o genitori naturali. Il motivo è ovviamente la tutela del minore.

Normativa di riferimento

Legge n. 1185 del 21.11.67 e successive modificazioni (Legge n. 3 del 16.1.2003).